Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
13 décembre 2011 2 13 /12 /décembre /2011 11:42

 

Royal Monaco white

 

ROYAL MONACO RIVIERA WEB MAGAZINE

 

______________________________
PAGINA WEB AMBASCIATA D'ITALIA NEL PRINCIPATO DI MONACO   
  ►http://www.ambprincipatomonaco.esteri.it/Ambasciata_Monaco/  

BLOG RANK*
NOVEMBRE RANK  75

 

PRESENTS:

 

UN GIOVANE CENTENNE  A MONTE CARLO: GIOVANNI OLIVARES 

 

Reportage di Luigi Mattera


Ci è giunta notizia in redazione che un nostro concittadino residente a Monte Carlo sia un centenne, allora ci siamo chiesti se, con tutte le manifestazioni centenarie che si sono svolte nel Principato, dai Balletti Russi, a quello della Cattedrale, passandoper il Museo Oceanografico e, cosi via, senza tralasciare l’immagine più arcaica dei 150 anni dell’Unità d’Italia, non sia il caso di fargli visita per compimentarlo di tale longevità e strappargli, magari, il segreto dell’elisir di lunga vita. Dopo aver preso contatto, il Dr. Giovanni Olivares mi ha accolto con grande cortesia nel suo appartamento al 31° piano dell’Annonciade, lasciandosi intervistare e fotografare con molto garbo.

 

OLIVARES3.jpg


LM. Innanzitutto accolga i ringraziamenti da parte de Il FOGLIO Italiano per aver accettato l’intervista. Ci dia un breve cursus storico della Sua esistenza.

GO.Sono nato a Milano il 28 agosto del 1911 e risiedo a Monte Carlo da oltre un ventennio. mi sono laureato in Giurisprudenza all'Università Cattolica del Sacro Cuore ed ho esercitato la professione di Notaio nella stessa Milano per ben50 anni, durante i quali ho intervallato cariche istituzionali, da Sindaco di Corbetta (Mi) per tre legislature a Consigliere d'Amministrazione del Civico Ospedale di Magenta (Mi). Inoltre, sono stato nominato Commendatore dell'Ordine della Repubblica Italiana e Commendatore dell'Ordine del Santo Sepolcro.

LM.Non vorrei essere impertinente ma mi puo’ dire se la Sua longevità è dovuta anche ai cioccolattini FERRERO con cui è imparentato?

GO.Magari(sorride)! Potrei continuare, allora fino a 150 anni! I cioccolattini sono eccellenti come ogni prodotto di qualità ma contengono una speciale sostanza che arriva al cervello e ne eccita il desiderio di mangiarne in successione...all’infinito (altra risata) e cio’ è in contrasto con le mie convinzioni sul raggiungimento della longevità che mi sta chiedendo di rivelarLe.

 

OLIVARES2.jpg


LM. Cioé? Mi spieghi meglio! Significa che allora Lei ha il segreto di quanti da millenni cercano di svelarlo?

GO. Non è un segreto ma una considerazione logica sullo studio della natura umana. Per sopravvivere dobbiamo alimentarci. Siamo come il serbatoio di un automobile. L’alimentazione è  la benzina. Se mettiamo troppa benzina nel serbatoio, questa esce fuori. Se non ne mettiamo affatto, allora la macchina non parte e si arruginisce e si rompe il motore se lo si spinge sempre al massimo. Vogliamo tenere in uso il veicolo il più a lungo possibile? Controlli vari, acqua, olio, cinghie etc.ma soprattuto manenere un regime medio senza portarla fuori giri .Comprende?

LM.Certo.Insomma, vivere senza spingere al massimo?

GO. Bravo! Vivere con moderazione ed il mio motto è: “Est Modus in rebus”, ovvero un  carpe diem moderato. Se si è anche fortunati, allora si puo’ anche approfittare di tutto cio’ che la vita ci offre in ogni ambito, purché lo si mantenga con moderazione...un bicchiere, piccolo, di buon vino...un ciocolattino, come Lei dice, una bistecchina e...cosi’ via.

LM. Beh. Non è la scoperta dell’acqua calda ma, piuttosto, la convinzione e l’abnegazione di mantenere ferreo questo proposito, credo sia la chiave per una grande longevità.

GO. Giusto! Ed il contributo che posso dare a chi mi sta intorno è quello di divulgare questo “segreto di Pulcinella”, un contributo che trasmetto anche per mezzo della mia produzione letteraria.

LM. Sono testi anche autobiografici, Vero?

GO. Si.Vi racconto episodi del mio vissuto, incontri con personalità e scambi di opinioni su larga scala filosofica . Parlo anche della mia collezione di quadri. Posseggo pure un disegno di Leonardo da Vinci del quale sono molto fiero. Per me è importante scrivere e ritengo la lettura un eccellente mezzo per allenare la memoria ed allontanare l’Alzheimer.Ma anche nella vita pratica sussiste sempre lo stesso motto della moderazione.

 

OLIVARES1.jpg


LM. Mi parli della Sua famiglia e di qualche episodio storico che l’ha segnata.

GO. Durante la Seconda Guerra Mondiale sono stato Ufficiale di Cavalleria nel Reggimento "Savoia". Ho tre figli, ben undici nipoti e tre pronipoti.  Mia moglie, Jusy, inglese e novantenne, segue i miei principi di vita morigerata.Con lei ho trascorso settant'anni di matrimonio avendola sposata ventenne ed ancora minorenne, perché ero innamorato e timoroso che le  venissero sequestrati i beni in quanto era di origine ebraica!Appena giunto nel Principato, da "pensionato" oltre  alla stesura di libri mi dedico con piacere ed entusiasmo ai viaggi crocieristici perché  per scoprire tutto il mondo ocorrerebbe vivere trecento anni!

LM. Cosa che Le auguro, di cuore!

 

 

 

 

 

Partager cet article

Repost 0
Published by royalmonacoriviera - dans ARTE & CULTURA
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche