Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
21 juillet 2011 4 21 /07 /juillet /2011 05:44

 

 

Programma completo di Paesi in Musica attorno al Pizzo d'E’evigno 2011

paesi_in_musica_attorno_al_pizzo_devigno2011TAGGIA (IM). La manifestazione “Paesi In Musica Attorno Al Pizzo D’evigno” 2011, (direttore artistico, M° Marco Reghezza) giunta quest’anno alla sua quarta edizione, coinvolgerà i seguenti 5 comuni sottostanti la sommità del Pizzo D’Evigno: Testico, Chiusavecchia (fraz. Sarola), Diano Arentino (fraz. Evigno), Pontedassio (fraz. Villa Viani) e Diano Castello.

La rassegna risulta il naturale completamento del “Festival Classico Del Ponente Ligure” (direttore artistico M° Diego Campagna), in quanto mentre quest’ultimo interessa una zona più vicina al capoluogo di provincia ed alla costa, i “Paesi in musica” volgono l’attenzione decisamente verso l’entroterra. Uno degli obiettivi della manifestazione, infatti, è quello di portare il turismo, che solitamente si riversa sulla zona litoranea, verso le zone dell’interno, permettendo così al visitatore di apprezzare località che rischiano di restare fuori dalle maggiori vie di comunicazione. Per questo motivo i luoghi dei concerti vengono sempre scelti dagli amministratori locali con i direttori artistici della rassegna, così da sposare le esigenze musicali con le bellezze architettoniche e naturali dei territori dell’entroterra.

L’affluenza del pubblico, nell’ultima edizione è stata più che soddisfacente, così da convincere gli amministratori locali (il sindaco di Testico, sig. Sandro Gagliolo,  ed il parroco don Ettore Calmarini, il vice sindaco di Pontedassio, sig.ra Ina Ramoino, l’assessore Carlo Alassio di Chiusavecchia, i neo eletti sindaci di Diano Arentino, sig. Marco Trastulli (ma ricordando l’operato del precedente sig. Delio Gastaldi), e di Diano Castello, sig. Romano Damonte) a portare avanti negli anni l’idea dei concerti itineranti.

La manifestazione gode di un’ottima visibilità a livello nazionale. Ci si avvale della gentile collaborazione del M° Davide Anzaghi, presidente della S.I.M.C (Società Italiana Musica Contemporanea) e direttore delle manifestazioni artistiche legate alla “Triennale” di Milano, che adopera i canali di informazione a disposizione per pubblicizzare la rassegna, utilizzando anche le foto dei luoghi degli spettacoli e quindi diffondendo via internet il patrimonio artistico di cui le nostre zone interne sono ricche.

Le scelte “coraggiose” del direttore artistico di presentare molti brani in prima assoluta, evento rarissimo in Italia per una manifestazione non di musica contemporanea, hanno permesso  alla rassegna di avere anche una ribalta a livello nazionale ed internazionale (ad esempio nel programma “Piazza Verdi” di RadioRai3 del 31 ottobre 2009 e nei siti internet specializzati).

Tale visibilità ha portato alcuni grandi esecutori stranieri a chiedere di poter esibirsi nei concerti. Ad esempio, uno dei grandi violoncellisti tedeschi, Matthias Lorenz, ha richiesto di partecipare alla rassegna  per poter anche eseguire la “Sequenza” di Luciano Berio (compositore molto eseguito in Germania) nella terra del compositore (concerto del 27 luglio 2010 a Diano Arentino).

Altri brani “contemporanei” presentati nella rassegna sono stati molto “cliccati” ed ascoltati in internet (ad esempio, l’esecuzione di “Roundance”, composto dal direttore artistico della rassegna, ad opera di Giulio Tampalini nel concerto del 5 agosto 2010 a Chiusanico, Fraz. Torria).

Tutti i concerti sono ad ingresso libero.

Ecco il programma:

- Sabato 23 luglio, Testico (SV), Chiesa dei SS. Pietro e Paolo, ore 21,30 Rècital di chitarra del M° Luca Lucini. Chitarrista di Salò tra i maggiori interpreti dello strumento a sei corde del panorama italiano. Vincitore di numerosi concorsi nazionale ed internazionali è spesso chiamato ad esibirsi in Europa in importanti stagioni e rassegne.

- Martedì 2 agosto, Chiusavecchia, Fraz. Sarola, Piazza della Chiesa, ore 21,30 Linda Wetherill Di Martino, flauto Kristin Barone, pianoforte Deborah Conquest, soprano. Quest’ anno il concerto “straniero” avrà come protagonista un trio proveniente da New York. Si esibiranno Linda Wetherill Di Martino (Flauto), Kristin Barone (pianoforte) e Deborah Conquest (soprano). Linda Wetherill Di Martino, affermata interprete a livello internazionale, flautista del Teatro “La Scala”, solista in grandi orchestre e soprattutto facente parte per molti anni dell’ Ensemble “Intercontemporaine” di Pierre Boulez a Parigi, gruppo “storico” dell’avanguardia del ‘900, insegna attualmente alla “Adelphi” University for Performing Arts di New York. E’ ambasciatrice culturale per gli Stati Uniti d’ America. E’ inoltre direttore artistico del concorso internazionale di Composizione “Counterpoint” di N. Y. che nella prima edizione, dedicata al “nostro” Luciano Berio, ha visto premiato con il 2° Premio il brano “Thoughts”, per solo flauto, composto dal direttore artistico della rassegna. Il brano di Marco Reghezza, presentato in prima esecuzione alla Steinway Hall di N. Y. lo scorso 29 gennaio, verrà eseguito anche nel concerto di Sarola.

Lo stesso vale per il terzo brano classificato, di David Sherr, famoso jazzista-compositore e clarinettista, intitolato “Birds of Omen”. David Sherr parteciperà all’evento di Sarola. In America è molto conosciuto in seguito alle sue collaborazioni con grandi interpreti come, ad esempio, Ella Fitzgerald. La giovane Kristin Barone, pianista, rappresenta uno dei migliori “prodotti” della Adelphi University for Performing Arts di New York ed in seguito ai premi ottenuti è già stata chiamata ad esibirsi alla famosa Carnegie Hall. Invece è già una affermata cantante la soprano Deborah Conquest, esibitasi in importanti rassegne e produzioni operistiche in Italia ed America. E’ stata insegnante presso varie importanti università americane.

Mercoledì 3 agosto, Diano Arentino, Fraz. Evigno, Chiesa di San Bernardino Abate, ore 21,30 Diego Campagna (chitarra) Fation Hoxholli (violino). Diego Campagna, apprezzato interprete imperiese dello strumento a sei corde, per l’occasione accompagnerà il violinista Fation Hoxholli, vincitore di importanti concorsi e borse di studio, nonché già collaboratore presso l’Orchestra del Teatro Regio di Torino e del Teatro “La Scala” di Milano.

- Lunedì 8 agosto, Pontedassio, fraz. Villa Viani, Chiesa di S. Maria Assunta, ore 21,30 Ensemble “Nuove Musiche” (violino, viola e violoncello). Il gruppo “Nuove Musiche” è un insieme strumentale di circa 15 elementi diretto dall’apprezzato compositore di Quiliano, Marco Lombardi, che interverrà ad inizio concerto per presentare i brani in programma. La formazione è specializzato nel repertorio del ‘900 e contemporaneo, ma per l’occasione saranno presentate musiche di J. S. Bach, F. Schubert, L. W. Beethoven eseguite da alcuni degli archi (Luca Marzolla, Fara Versano e Mariano Dapor) dell’Ensemble “Nuove Musiche”.

- Venerdì 12 agosto, Diano Castello, Oratorio di San Bernardino, ore 21,30. Diego Campagna (chitarra) Paolo Emmanuel Ferrigato (flauto). Il chitarrista Diego Campagna si ripropone in duo con il flautista imperiese Paolo Emmanuel Ferrigato, interprete in carriera di oltre 400 concerti. Il duo, ormai collaudato da numerose esecuzioni in pubblico, propone un repertorio accattivante che soddisferà certamente il pubblico presente.

BROCHURE - scaricabile

 

COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA:

ROYAL MONACO CHAMPAGNE - GRAND CRU GRANDE RESERVE & ROSE

info.royalmonaco@gmail.com

 


Partager cet article

Repost 0
Published by royalmonacoriviera - dans MUSICA
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche