Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
22 août 2011 1 22 /08 /août /2011 08:20

 

Royal Monaco white

 

ROYAL MONACO RIVIERA WEB MAGAZINE

 

______________________________
PAGINA WEB AMBASCIATA D'ITALIA NEL PRINCIPATO DI MONACO   
  ►http://www.ambprincipatomonaco.esteri.it/Ambasciata_Monaco/ 

 

 

PARLANO DI EXPO LUXE 2011 LE MAGGIORI TESTATE

ITALIANE E INTERNAZIONALI

 

«Presentato l'Expo che espone l'opulenza con il patrocinio di ministeri e Comune. Gioie per i soliti noti. In prima fila la Brambilla per un'iniziativa riservata ai miliardari, cavalieri e dame. E chi ha i soldi» da Il Fatto Quotidiano 18 agosto 2001  

  

Ancre

 Dalla Cina arriverà una troupe del canale Hantang Culture per uno speciale della prestigiosa trasmissione The Ultimate Luxury, poi ancora dalla Svizzera, dalla Russia, dalla Spagna, da altri Paesi e naturalmente dall'Italia: oltre 120 giornalisti si sono accreditati per la seconda edizione di Expo Luxe in programma dal 14 al 18 Settembre 2011 a Roma nei prestigiosi saloni di Palazzo Ferrajoli in Piazza Colonna 355 che già ad oggi ha raccolto ben 207 uscite sugli organi d'informazione, con un successo stampa già da ora per l'edizione 2011 di Expo Luxe.

A partecipare all'inaugurazione del 14 Settembre 2011 i giornalisti delle principali testate italiane, dal Corriere della Sera a La Repubblica, ma anche molta stampa specializzata, da Class Luxury a Lux Style, nonchè i corrispondenti di diverse testate estere e alcuni operatori che giungeranno da Paesi lontani a Roma appositamente per questo evento, come nel caso del canale televisivo cinese Hantang Culture che invierà una troupe per realizzare uno speciale della trasmissione The Ultimate Luxury.
 
Per ben cinque giorni Roma sarà sotto i riflettori della stampa nazionale e internazionale, come si conviene a una Capitale del Lusso. I giornalisti accreditati per le maggiori testate italiane e internazionali hanno già dimostrato un particolare entusiasmo per potere vivere in presa diretta l'aspetto più "luxury" di una Roma Capitale che ha saputo cogliere al meglio l'occasione per mettersi in vetrina, grazie anche ai preziosi patrocini del Ministero dello Sviluppo Economico, del Ministro del Turismo, del Comune di Roma, della Regione Lazio e della Provincia di Roma.
 
Dall'inizio di quest'anno ad oggi Expo Luxe 2011 è stata più volte oggetto di interesse della stampa internazionale: ultima uscita quella sul mensile "La Rivista" edito dalla Camera di Commercio Italiana per la Svizzera che al Salone del Lusso di Roma ha dedicato un servizio speciale sul numero di Luglio/Agosto. Mentre in Italia le uscite sono pressoché giornaliere, ultima delle quali il servizio su Il Fatto Quotidiano che al Salone del Lusso di Roma ha dedicato una pagina nell'edizione del 18 agosto 2011.
 
In totale le uscite stampa di quest'anno sono state 207, includendo testate patinate come Vogue e Lux Revolution e poi ancora stampa quotidiana da La Repubblica a Libero e perfino free-press come City, solo per fare qualche esempio. E su Internet anche lì un successo strepitoso: oltre 54.800 risultati per le parole esatte "Expo Luxe" su Google.
 
Alla manifestazione ha aderito con il patrocinio anche la World Organization for International Relations: un altro riconoscimento importante per la seconda edizione di Expo Luxe, la cui inaugurazione avrà luogo mercoledì 14 settembre 2011 con una giornata dedicata alle autorità, alla stampa e a una selezionata top list.  Il pomeriggio sarà inoltre dedicato, ma solo su invito, agli incontri per incentivare le opportunità di business e di relazione e la giornata si concluderà con un gala dinner.
 
Expo Luxe sarà poi aperto al pubblico con entrata libera e gratuita da giovedì 15 a sabato 17 settembre dalle ore 10 alle ore 21 e domenica 18 settembre dalle ore 10 alle ore 13. Anche durante i giorni di apertura al pubblico continueranno a svolgersi nelle aree riservate ulteriori incontri per massimizzare le opportunità di business.

Il programma di Expo Luxe 2011 si arricchisce infatti di piacevoli momenti di incontro formali e anche informali per massimizzare le opportunità di relazione. Così durante il Salone del Lusso di Roma a Palazzo Ferrajoli in Piazza Colonna 355 (primo piano), ogni giorno sono previsti workshop e incontri specifici per ogni settore.

Giovedì 15 settembre alle ore 11.00 avrà luogo il Workshop Expo Luxe Lifestyle e alle ore 16.00 gli incontri di questo settore che include viaggi, wellness, hotellerie e ristorazione, arte, editoria, automobili e yacht.

Per venerdì 16 settembre si terranno invece gli incontri dedicati a moda, profumi, gioielli e accessori, con il Workshop Expo Luxe Fashion alle ore 11 e con gli incontri del settore fashion alle ore 16.

Poi ancora sabato 17 settembre è previsto, alle ore 11, il Workshop Expo Luxe Design dedicato a design e arredamento, a cui faranno seguito, alle ore 16, gli incontri di questo settore.



------------------------------
-----------------------------------------------------------------
IL FATTO QUOTIDIANO
GIOVEDI' 18 AGOSTO 2011.

A ROMA LA FIERA DEL LUSSO DESTINATA AI RICCONI

Presentato l'Expo che espone l'opulenza con il patrocinio di ministeri e Comune. Gioie per i soliti noti. In prima fila la Brambilla per un'iniziativa riservata ai miliardari, cavalieri e dame. E chi ha i soldi.

di Chiara Paolin


"La Città eterna, con i suoi magnifici monumenti, è la capitale mondiale dell'arte. Ma Roma è anche la Capitale mondiale del buon gusto, dello shopping esigente, dove si resta incantati davanti a una fontana del Bernini. E proprio nel cuore di Roma si terrà "Expo Luxe 2011", la seconda esposizione capitolina del luxury lifestyle che si propone, come luogo d'incontro per aziende, investitori, operatori e consumatori interessati al mondo del lusso". Le parole di Alejandro Gaston Jantus, presidente di Expo Luxe, scivolano come velluto sui sampietrini di Piazza Colonna. Da una parte c'è Palazzo Chigi, la sede del governo che ha appena licenziato la manovra da far grondare sangue. Proprio di fronte, ecco invece Palazzo Ferrajoli, favolosa dimora pronta ad ospitare la rassegna dei prodotti destinati a quei "703 mila italiani con un patrimonio netto superiore ai 500 mila euro, ai 250 mila che possono contare su cifre oltre il milione", come ingolosisce un comunicato ufficiale.

LO SCOPO dell'operazione è nobilissimo: "La mission di Expo Luxe è quella di promuovere, favorire e valorizzare le condizioni di sviluppo economico e sociale attraverso la promozione del lusso quale moltiplicatore di benessere -si fa tecnico Jantus-. Il punto di partenza è un'esposizione di prodotti haute de gamme nei diversi settori, ma l'obiettivo è quello di avviare una riflessione sulla necessità di rilanciare il consumo di beni di lusso, perché sono proprio questi a fare girare il denaro". Tesi bocciata da quasi tutti gli studiosi del pianeta. "Sono orgoglioso che Palazzo Ferrajoli sia stato scelto quale sede di questo prestigioso evento per promuovere il lusso quale punto di riferimento per chi è alla continua ricerca dell'eccellenza come espressione di sè e del proprio vivere, il lusso come bene comune, il lusso come occasione d'incontro" commenta emozionato il Marchese Giuseppe Ferrajoli. Ottomila i visitatori attesi, dal 14 settembre prossimo. L'anno scorso ospite d'onore fu Isabella Rauti, consigliera regionale nonché signora Alemanno, ma quest'anno l'ideale sarebbe aver direttamente Michela Vittoria Brambilla, la ministra che ha concesso la propria benedizione all'iniziativa. E che ha pure dovuto sgomitare: la fiera e patrocinatissima. Oltre al ministero del Turismo c'è quello per l'Industria di Paolo Romani, Regione Lazio e il Consiglio regionale del Lazio, la Provincia di Roma e il Comune di Roma con due Assessorati "Attività produttive e Politiche culturali".

TANTO MOVIMENTO istituzionale per cinque giorni in cui una ventina di espositori esibiranno prodotti di assoluta validità come gli anelli araldici ideati dalla contessa Isabella del Bono e i polsini di camicia della Nartist che riproducono le più celebri opere d'arte. "Ci saranno anche i cristalli Swaroski per il bagno e poi naturalmente lo sponsor principale, il profumo Gold Opulence" spiega la pr Emilia Di Leo indaffarata a smistare gli inviti per la cena di gala (200 euro a testa). Forse ci sarà qualche problema a riempire la sala del banchetto, spazio elegante capace di raccogliere fino a trecentocinquanta coperti. "Problema? Che tipo di problema? rassicura la signora Di Leo. Precisando: "Non abbiamo defezioni, tutti gli espositori hanno confermato la loro presenza. Anche perché l'occasione è unica: a Palazzo Ferrajoli non ci saranno stand ma piccoli salottini". Molta curiosità attorno ai nomi dei premiati, perché l'Expo ha l'abitudine di assegnare una targa ai cittadini che eccellono nella attività sociali e culturali. L'anno scorso venne insignito il capitano dei Moschettieri italiani, Alessandro Predieri. Accanto a lui una signora che infilza la gente in tribunale, la patrimonialista Cristina Rossello, legale che ha affiancato le sorelle Ghedini per curare l'interesse di Silvio Berlusconi nella separazione di Veronica Lario. Tra dame, lusso e cavalieri é sempre così eleganti intendersi.

Per visualizzare l'articolo in formato PDF cliccare qui.


Partager cet article

Repost 0
Published by royalmonacoriviera - dans FASHION
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche