Overblog
Editer l'article Suivre ce blog Administration + Créer mon blog
24 juillet 2012 2 24 /07 /juillet /2012 14:21

 

RoyalMonaco_testata.jpg 

  ROYAL MONACO  WEB MAGAZINE

 

 

PAGINA WEB AMBASCIATA D'ITALIA NEL PRINCIPATO DI MONACO   
  ►http://www.ambprincipatomonaco.esteri.it/Ambasciata_Monaco/  

AVRIL BLOG RANK 75 
63° FESTIVAL DELLA MUSICA DI MENTONE

Il Festival di Musica di Mentone, considerato come il più importante ed uno dei più belli della Francia, fu creato da André Borocz ed é diretto già da qualche anno da Jean-Marie Tomasi. E', in ogni caso, uno dei festival musicali più longevi d'Europa e si onora di ricevere i più grandi artisti ed orchestre di rilevanza mondiale. 

Venerdì 20 luglio, come si ripete da qualche lustro,  ha preso il via il 63° Festival de Musique di Mentone con un concerto gratuito sull’esplanade Francis Palmero dove si è potuto assistere all'esibizione di una giovane rappresentanza orchestrale svizzera, la « Youth Symphony Orchestra of the Winterthur Conservatory ».

Sabato 21 luglio  si è tenuto, seguito da un gala alla Villa Maria, il concerto di apertura, sul sagrato della basilica Saint-Michel con l’Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo diretta da Roberto Abbado, nipote ed allineato artisticamente al più celebre Claudio, con un sorprendente ed eclettico Rafal Blechacz al piano, gia vincitore al'unanimità del Concorso Internazionale di Piano Frédéric CHOPIN nel 2005. Ha ugualmente ricevuto il premio creato da Krystian Zimmermann per il migliore interprete delle Suonate. Nel 2006 sottoscrive un contratto d'esclusività con la Deutsche Grammophon ed è il secondo polacco a firmare con questo prestigioso marchio musicale dopo Zimmerman.

Molto disponibile in pubblico ed in privato, durante il gala offerto dalla municipalità mentonese diretta dal sindaco-deputato Jean-Claude Guibal, Blechacz ci racconta che dà una quarantina di concerti all'anno ma che non è uno stacanovista del pianoforte, con il quale ha un rapporto quasi istintivo di simbiosi allorché pone le lunghe dita sulla tastiera....e ci lascia fotografarle!

artP1020510fest.jpg 

ART15FESTP1020511.jpg

 

ART15FESTDSC_1783.jpg

Da sin. Il Vice-Presidente del Parlamento di Monaco, Fabrice Notari l'artista Rafal Balechacz, il Direttore del Festival Jean-Marie Tomasi ed il Sindaco deputato Jean-Claude Guibal durante il rinfresco succeduto al concerto.

ART15FESTDSC_1745.jpg

 

ART15FESTIVALDSC_1764.jpg

Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo - 21 luglio 2012

ART15FESTDSC_1767.jpg

Il Maestro Roberto Abbado.

ART15FESTDSC_1733.jpg

La tribuna delle autorità con, da sin. Stéphane Valeri - Ministro della Salute e del Wellfare del Principato di Monaco, Mme Colette Giudicelli, Senatrice francese con accanto il consorte e Sindaco deputato di Mentone, Jean-Claude Guibal, Jean-Michel Drevet, Prefetto delle Alpi Marittime, indietro il Procuratore Generale di Monaco, Jean-Pierre Dréno e Sig.ra, Fabrice Notari, Vice Presidente del Parlamento di Monaco(Conseil National).

ART15FESTDSC_1756.jpg

A destra l'Ambasciatore di Francia nel Principato di Monaco S.E. Marie Hugues Moret in compagnia di Stéphane Valeri, Ministro del Principato di Monaco e Sig.ra.

Per la terza volta consecutiva al Festival, Mentone si avvale dell'enorme talento di Vadim Repin che si è esibito il 24 sera al Sagrato con l'eccellente pianista moscovita Nikolai Lugansky, già vincitore del Primo Premio dell'Unione Sovietica nel '88, del Concorso Rachmaninov di Mosca nel '90 e del famoso concorso Tchaïkovski nel '94, tanto per citarne alcuni, completando la lista con il Diapason d'oro per le registrazioni con la BBC.

REPINVA.jpg

Vadim Repin, in forma energetica smagliante ha ancora sbalordito i 700 invitati alla Basilica di San Michele, esibendo lo Stradivari, Guarnieri del Gesù "von Szerdahely del 1736, donato all'arte musicale da un certo Monsieur Bonjour!

REPIN.jpg

VADIM REPIN

Dopo essersi esibiti con le sonate di Janaceck e Brahms nella prima parte del concerto, rientrano dalla pausa e si scatenano letteralmente con la suonata per violino e piano N° 7 op.30 n°2, "obbligati" a dare un bis dopo i ripetuti scroscii d'applausi e chiamate sul palco.

LUGANSKY.jpg         NIKOLAI LUGANSKY

Altra accoppiata, violino e pianoforte, con Renaud Capuçon e Khatia Buniatishvili, il 25 luglio estasiano il pubblico con suonate di Brahams, Beethoven et C.Franck. 

Ritroviamo Vadim Repin il 27 luglio con l'Orchestra Filarmonica d'Ungheria in un ricco programma con pezzi di J.Haydn, F. Mendelssohn, A.Dvorak, F.Kreisler et P. de Sarasate.

Sabato 28 luglio, sul Sagrato il Quatuor Borodine con il pianista Andreï Korobrinikov ed il violinista Leonard Schreiber che si esibisce con un "Alessandro Mezzadri" del 1710, imprestato dal mecenate Georg von Opel.


Partager cet article

Repost0

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche