Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
20 septembre 2011 2 20 /09 /septembre /2011 08:03

 

 

 

Royal Monaco white

 

ROYAL MONACO RIVIERA WEB MAGAZINE

 

______________________________
PAGINA WEB AMBASCIATA D'ITALIA NEL PRINCIPATO DI MONACO   
  ►http://www.ambprincipatomonaco.esteri.it/Ambasciata_Monaco/ 

 

 

I commenti dei partecipanti al 53°Rallye di Sanremo

rallye_di_sanremo_2011SANREMO.  Mentre gli Organizzatori del 53° Rallye Sanremo mettono a punto gli ultimi dettagli della gara, abbiamo raccolto alcuni commenti dei principali protagonisti prima dell’inizio i questa storica gara nell’entroterra del ponente ligure.

Piloti partecipanti alla stagione 2011 dell’Intercontinental Rally Challenge. Programma gara: Partenza da Sanremo alle ore 13.20 di Venerdì 23 Settembre e arrivo finale Sabato 24 Settembre alle ore 18.23. La terzultima gara dell’I.R.C. prevede 13 Prove speciali, 225,77 km cronometrati e un percorso totale di 524,10 km.

Giandomenico BASSO (Proton Satria Neo S2000). “Mi preparo per ogni gara con il massimo impegno, deciso a ottenere il meglio possibile e lo farò a maggior ragione a Sanremo, la gara italiana. Non è stata una stagione facile per me e per il team, che ha lavorato veramente tantissimo. In questo momento la squadra ha assoluto bisogno di mostrare che la Satria è quantomeno affidabile, e allora dovrò stare bene attento a non commettere nessunissimo errore e terminare la gara”.

Stefano Albertini (Meteco Corse Renault Clio R3c). “Il Rallye di Sanremo, insieme alla mia gara di casa il 1000 Miglia, sono in assoluto le mie gare preferite. Poter nuovamente correre a Sanremo, sulle strade che hanno contribuito a creare i grandi Campioni di questa specialità è veramente fantastico. La “Ronde” che si corre in notturna è molto impegnativa e credo che parte della gara si deciderà proprio lì, comunque a me piace molto. E’ la quarta volta che partecipo a questa gara e non vedo l’ora di iniziare di nuovo”

Pierre Campana (Munaretto Peugeot 207 S2000). “Sono contento di poter partecipare al Sanremo, è una fantastica gara, con un grande carattere e che propone grandi sfide, che io ricordo bene dalla mia ultima volta qui, quando ho vinto il 2 Ruote Motrici. Al Tour de Corse siamo andati abbastanza bene, per cui credo che sia possibile entrare tra I primi cinque assoluti al Sanremo”.

Harry Hunt (Citroën DS3 R3 – IRC 2WD Cup). “Non vedo l’ora di cominciare. Questa sarà la mia terza partecipazione a questa gara ed inoltre è una delle mie gare favorite. Penso che ha tutti piaccia: la zona assistenza, le prove speciali, la lunga prova in notturna, l’atmosfera che si respira. Dura 23 ore e non è così irreggimentata come altre gare. Le strade sono fantastiche, per la speciale in notturna lo scorso anno avevamo 77 pagine di note! Sarà una competizione dura, ma io sono deciso a spingere al massimo e cercare di arrivare al podio”.

Andreas Mikkelsen (ŠKODA UK Motorsport Fabia S2000). “Sanremo è una gara classica con una notevole storia. Ci sono delle strade fantastiche intorno a Sanremo e soprattutto non vedo l’ora di disputare la speciale lunga in notturna. A me piace guidare di notte e quella prova credo proprio che segnerà le sorti della gara. Sarà una bella sfida e io credo di avere delle buone possibilità”.

Thierry Neuville (Team Peugeot Belgium-Luxembourg 207 S2000). “E’ una gara piuttosto difficile, con strade a volte molto strette, sufficienti a mala pena per una vettura. Questo significa che le note devono essere estremamente precise, specialmente per la lunga prova in notturna, che oltretutto ha una bellissima atmosfera. La pioggia potrebbe essere un fattore determinante. Lo scorso anno quando ha piovuto abbiamo visto che i piloti locali erano più preparati e hanno fatto la giusta scelta di pneumatici. Comunque conosco le strade, so di poter essere competitivo e di poter essere in lizza per il podio”.

Jan Kopecký (Skoda Motorsport Skoda Fabia S2000). “Il Sanremo è una bella sfida per me e il mio navigatore Petr. Non siamo stati fortunati in questa gara lo scorso anno. Le strade sono bellissime, più tecniche e lente della scorsa gara in Ungheria, è difficile preparare delle note precise. Con Petr faremo del nostro meglio per cercare di mantenere la nostra posizione nel campionato, in vista della finale.”

Freddy Loix (BFO Skoda R.T. Skoda Fabia S2000). “Dopo la veloce gara in Ungheria sono contento di trovare nuovamente una gara tecnica come il Sanremo. Devo cercare di ottenere un buon risultato qui, dove il coefficiente della gara è più alto, per rimanere tra i piloti in testa alla classifica IRC in vista delle prossime due ultime gare della stagione”.

Si ricorda che Mercoledì 21 settembre si darà inizio agli eventi collaterali della manifestazione organizzati in collaborazione del Comune di Sanremo. Il programma:

ore 15.30/18.00, piazza Borea d'Olmo --> esibizione kartistica per i bambini della città dai 7 agli 11 anni, con possibilità di guidare i mini go-kart messi a disposizione dal Karting Club Sanremo;

ore 21.00, piazza Bresca --> grande festa per gara con musica dal vivo!!

Partager cet article

Repost 0
Published by royalmonacoriviera - dans SPORT
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche