Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
20 janvier 2012 5 20 /01 /janvier /2012 18:43

 

RoyalMonaco_testata.jpg 
 

ROYAL MONACO  WEB MAGAZINE 

  

PAGINA WEB AMBASCIATA D'ITALIA NEL PRINCIPATO DI MONACO   
  ►http://www.ambprincipatomonaco.esteri.it/Ambasciata_Monaco/ 

 

Esposizione “Stile Italiano, Arte e Design” nel Principato di Monaco, 9 dicembre 2011/12 gennaio 2012. Successo dell’iniziativa.

 

mostraita1.jpg

Sintesi: Ampio successo dell’esposizione “Stile Italiano. Arte e Design” promossa dall’Ambasciata d’Italia a conclusione delle celebrazioni per i 150° anni dell’unità d’Italia. Straordinaria partecipazione di pubblico ed autorità ed interesse mediatico per un’importante ed inedita rappresentazione dell’immagine dell’Italia.

  

 

 mostraitalflag.jpg

               Si è conclusa l’esposizione "Lo Stile Italiano, Arte e Design", promossa da questa Ambasciata al termine delle celebrazioni per i 150 anni dell'Unità, realizzata nel Principato di Monaco, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e di S.A.S. il Principe Alberto II, che l’ha inaugurata alla presenza di numerosi esponenti politici, del mondo della cultura, dell’imprenditoria e dell’arte italiani e monegaschi, membri del governo e sindaci giunti dalle città vicine.

  

        I progetti architettonici dell’esposizione e l’allestimento sono stati curati dall’architetto Renzo Costa, i contenuti sono stati curati da Massimo e Sonia Cirulli, dal cui archivio di New York sono state selezionate le opere, oltre che dalla Camera Nazionale della Moda che ha presentato “Espressioni di stile sul tema della bandiera italiana”,  le interpretazioni del tricolore degli stilisti italiani, dalla Fondazione Terruzzi e da vari collezionisti privati, tra cui Buccellati, Riva e Ferrari.

   

mostraitalframe.jpg

       L’esposizione ha rappresentato un emblematico esempio del forte legame che intercorre fra cultura, impresa e politica estera in un contesto di impegno crescente nel promuovere e valorizzare il “Sistema Italia” nel suo insieme nello spirito della recente riforma del Ministero degli Affari Esteri italiano .  

mostraitarin.jpg

  La mostra ha ripercorso i centocinquanta anni di unità, attraverso un percorso di immagini, oggetti ed opere d’arte che hanno esaltato i protagonisti del made in Italy, dagli intenti rinnovatori del movimento futurista alle realizzazioni del design industriale, fino alle più recenti creazioni delle piccole imprese. Un percorso inedito e multimediale che ha reso visibile e dinamico il cammino della creatività di tanti artisti, grafici, pubblicitari, designer, architetti che, nel corso di decenni, hanno favorito la crescita economica e culturale dell’Italia. 

mostraitalvesp.jpg

        Uno spazio di 3800 m2 espositivi e oltre 500 opere nei vari campi delle arti, dalla scultura alla pittura, dal cinema al disegno progettuale, dalla pubblicità alla fotografia, dalla moda alla ceramica hanno raccontato in maniera coinvolgente il “saper fare” italiano con opere di Boccioni, Depero, sculture di Thayaht, dipinti di Sironi e Fontana, fotografie di Carlo Mollino, Arturo Ghergo, Berengo Gardin e manifesti pubblicitari firmati da Enrico Prampolini, Lucio Fontana, Armando Testa, Marcello Dudovich, insieme a fotomontaggi di Bruno Munari, ceramiche di Giò Ponti, preziosi disegni di Sant’Elia, creazioni di design contemporaneo, opere di Licini, Melotti e altri grandi artisti italiani, ma anche simboli dell’immaginario dell’italianità, come la Vespa originale di “Vacanze Romane”, la Ferrari 1958 della Millemiglia, la Barca Aquarama di Riva, un peschereccio di Aprea Mare.

 

italia43.jpg

        L'Esplanade del Forum Grimaldi è stata allestita come una grande Piazza d'Italia, con la ricostruzione del monumento razionalista più conosciuto al mondo, il Palazzo della Civiltà Italiana dell'EUR, una scultura di enormi dimensioni, “il Rinoceronte” proveniente dalla collezione Farnesina Design, diverse sculture ed opere d’arte tra cui alcune dei “Giovani Talenti” presentati dall’ANG, Agenzia Nazionale per i Giovani. 

mostraitprin.jpg

       L’iniziativa è stata resa possibile grazie ad uno sforzo congiunto di imprese e privati ed è stata interamente sostenuta da sponsor e partecipanti all’iniziativa, tra cui la Camera Nazionale della Moda, Olivetti, Fondazione Terruzzi, Buccellati, Reggiani, Bertuzzi per Hettabretz , Barberini Allestimenti, Dalla Valle - Stone Italia,  D’Avenza,  Riva, Buccella profumi, Cerasarda, Siviglia, Berni, Studio Costa Progettazioni, Massimo e Sonia Cirulli Archive, Zegg e Cerlati, Stark, Julius Bar, Gruppo Engeco, Assicurazioni Generali Monaco, Trasporti De Vellis, Mapei, Aprea Mare, ed altri. 

peace-0025.jpg

La mostra ha riscosso un enorme successo, per l’impatto emotivo, la coreografia e l’allestimento oltre che per l’altissimo valore delle opere esposte ed ha avuto migliaia di visitatori. Grande interesse è stato manifestato da parte dei media sia nazionali che internazionali e dai moltissimi siti web che hanno ripreso l’evento.

L’esposizione ha avuto infatti una risonanza a livello mondiale: migliaia di utenti anche dalla Cina, dagli Emirati Arabi, dal Giappone si sono collegati al sito della mostra cosi’ come ai numerosissimi link elencati da google alla voce “Stile Italiano Monaco. 

peace-0008A-copie-1.jpg

 

Il catalogo è disponibile sul sito della mostra : www.stileitaliano.info

 


        A testimonianza di questa iniziativa è stato pubblicato un catalogo, edito da Silvana Editoriale, di 380 pagine con testi in italiano, francese e inglese e saggi critici scritti da specialisti it


Partager cet article

Repost 0
Published by royalmonacoriviera - dans ARTE & CULTURA
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche