Overblog
Editer l'article Suivre ce blog Administration + Créer mon blog
21 mai 2018 1 21 /05 /mai /2018 16:51
HIROKAZUKORE-EDA

HIROKAZUKORE-EDA

Il 71° Festival del Cinema di Cannes

LUIGI MATTERA - Foto Jean Michel PRIORIS

Alle ore 19 del 19 maggio, nel Grand Auditorium Louis Lumière, sotto la direzione di Thierry Fremaux e la giuria composta da Cate BlanchettChang ChenAva DuVernayRobert GuédiguianKhadjia Nin, Léa Seydoux, Kristen StewartDenis Villeneuve e Andrei Zvyagintsev,sono stati assegnati, tra sorprese e disaccordi, dopo quasi due settimane intense tra pellicole più o meno belle, i palmares per questa 71a edizione del Festival di Cannes 2018. La Palma D’oro è stata assegnata  al giapponese Kore-Eda Hirokazu con Manbiki Kazoku (Shoplifters). Il Grand Prix della Giuria lo vince  Nadine Labaki per il suo Capharnaüm, film giudicato dalla stampa quasi  ricattatorio.

 

Palma d'oro a Hirokazu Kore-eda e al suo «Un affare di famiglia».

MARCELLO FONTE

L'Italia è stat protagonista sia con il miglior  attore, Marcello Fonte di «Dogman», sia con il premio ex-equo alla sceneggiatura ad Alice Rohwacher.

PRIXD'INTERPRETATIONFEMININE. SAMAL YESLYAMOVA DANS AYKA - DE SERGEY DVORTSEVOY 

 

C’è stata anche molta perplessità per la « sacralità » della serata premi, malgrado gli applausi,per il discorso anti-Weinsten di Asia Argento sul palco con la Blanchet: « Nel 1997 sono stata stuprata da Harvey Weinstein qui a Cannes. Avevo 21 anni. Questo festival era il suo 'territorio di caccia'. Voglio fare una previsione: Harvey Weinstein non sarà mai più benvenuto qui. Vivrà in disgrazia, escluso dalla comunità che un tempo lo accoglieva e che ha nascosto i suoi crimini. Asia Argento ha specificato che il problema è tutt'altro che risolto e che tutti i colpevoli dovranno pagare le loro colpe."E perfino stasera, seduti tra di voi, ci sono quelli che ancora devono essere ritenuti responsabili per i loro comportamenti contro le donne, che non sono accettabili in questo settore. Sapete chi siete. Ma soprattutto noi sappiamo chi siete. E non vi permetteremo di farla franca!!! "!

Di tutt'altro tono tra l'ilarità generale il discorso in francese al pubblico di Roberto Benigni .

ROBERTO BENIGNI E NICOLETTA BRESCHI

MARCELLO FONTE E MATTEO GARRONE

Alice Rohrwacher,  premiata dalle mani di Chiara Mastroianni,  incassa ex-equo il palmares della migliore sceneggiatura col film Lazzaro Felice  e Matteo Garrone con  Dogman, entrambe pellicole di genere neorealista, e che hanno trionfato su gran parte dei giornalisti presenti. Marcello Fonte, migliore attore protagonista maschile del film di Garrone ha entusiasmato tanto il pubblico quanto  la stampa. La Rohrwacher, ricorderemo, già nel 2014, aveva ottenuto  il Grand Prix con Le Meraviglie. Quest’anno il Grand Prix è stato assegnato alla commedia con sfondo politico di Spike Lee, BlacKkKlansman.

  •  

  • *Palma d’Oro

“Shoplifters” di Hirokazu Kore-eda

  • Grand Prix

“BlacKkKlansman” di Spike Lee

  • Miglior Regia

Pawel Pawlikowski per “Cold War”

  • Miglior Attore

Marcello Fonte per ”Dogman”

  • Miglior Attrice

Samal Yeslyamova per “Ayka”

  • Premio della Giuria

Nadine Labaki, “Capernaum“

  • Sceneggiatura — ex aequo

Alice Rohrwacher per “Lazzaro Felice

Jafar Panahi, Nader Saeivar per “3 Faces”

  • Special Palme d’Or

Jean-Luc Godard

 

Altri Premi

 

  • Camera d’Or

“Girl” di Lukas Dhont

  • Short Films Palme d’Or

“All These Creatures di Charles Williams

  • Short Films Special Mention

“On the Border” di Shujun Wei

  • Golden Eye Documentary Prize

TBA

  • Ecumenical Jury Prize

“Capernaum” di Nadine Labaki

  • Ecumenical Jury Special Mention

“BlacKkKlansman” di Spike Lee

  • Queer Palm

“Girl” di Lukas Dhont

JOHN TRAVOLTA

NAOMI CAMPBELL
NAOMI CAMPBELL
NAOMI CAMPBELL
NAOMI CAMPBELL
NAOMI CAMPBELL
NAOMI CAMPBELL
NAOMI CAMPBELL
NAOMI CAMPBELL
NAOMI CAMPBELL
NAOMI CAMPBELL
NAOMI CAMPBELL
NAOMI CAMPBELL
NAOMI CAMPBELL
NAOMI CAMPBELL

NAOMI CAMPBELL

Partager cet article

Repost0

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche