Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
30 mai 2017 2 30 /05 /mai /2017 13:30
 MONACO MOUSETRAP CAR GRAND PRIX

Principato di Monaco, Venerdì 26 Maggio 2017
Durante il Gran Premio di Formula Uno si è svolta la quarta edizione del MONACO MOUSETRAP CAR GRAND PRIX.
La competizione è stata ospitata ed organizzata nello storico Tunnel di Riva Boat Service.


Si sono sfidate nelle finali ben 10 squadre provenienti da 7 istituti scolastici europei di scuola secondaria.
Gli studenti di età compresa tra i 12 ed i 18 anni.
Ma in cosa consiste questa competizione per giovani studenti ? La sfida di MONACO MOUSE TRAP CAR GRAND PRIX è molto impegnativa per i ragazzi, come ci confermano gli stessi nelle loro interviste; in orario extra scolastico gli studenti pensano, progettano e costruiscono un piccolo veicolo alimentato dall'azione di una trappola per topi ed il mezzo deve percorrere 10 metri in meno tempo possibile.

La novità nel 2017: è stata creata una seconda categoria, la categoria Advanced, che ha portato gli studenti a sviluppare un sistema che consente alla vettura di andare avanti 5 metri e 5 metri indietro senza intervento manuale dello studente, impresa molto difficile sostiene Marco Casiraghi; l'ideatore di questo programma educativo e di competizione che promuove scienza ed ingegneria permettendo agli studenti di applicare le nozioni di fisica in maniera pratica ed ingegnosa, e molto divertente.

Gli 11 finalisti (studenti delle scuole superiori) di MONACO MOUSE TRAP CAR GRAND PRIX 2017 sono stati premiati come segue
Categoria Advanced:
L'inno nazionale francese è stato suonato per la High School di Apollinaire Nizza, Francia, il cui veicolo diretto da Lola Olivero, sotto la supervisione del professor Gilles Durand, ha vinto il primo posto sul podio.
La studentessa ha ricevuto la Coppa dell'Automobile Club de Monaco a mani di S.A.S. Principe Alberto II di Monaco. Il ministro degli Interni, Sig. Patrice Cellario ha premiato Marc Bassi del Liceo Apollinaire Nizza - Francia, che è arrivato secondo ed ha lavorato sotto la supervisione del professor Gilles Durand. Raoul Tanganelli, direttore di gara, ha assegnato il 3 ° premio a Filippo Fiocchi e Giovanni Re del Liceo San Carlo Milano (Italia)
Categoria Accelerazione:
L'inno nazionale francese è stato suonato nuovamente per la High School di Apollinaire Nizza, Francia, il cui veicolo diretto da Steve Stazzeri, sotto la supervisione del professor Gilles Durand, si è guadagnato il primo posto. Lo studente ha ricevuto il 1 ° premio della Coppa MOUSETRAP GRAN PREMIO DI MONACO 2017 a mani di S.A.S. Principe Alberto II di Monaco. Il Ministro degli Interni, Sig. Patrice Cellario ha premiato Agostino Govoni e Samuele Siciliano del Liceo Malpighi Bologna (Italia) che sono arrivati secondi. Marco Casiraghi, ha assegnato il 3 ° premio a Noah Conti Michel del Liceo Edison Lorgues di Maria, Francia.

Il "Premio Aquarama Young Designer" è stata consegnato dalla signora Lia RIVA a Giulio Colombo e Tommaso Cervellin del Liceo San Carlo Milano (Italia), mentre il trofeo per il "Best Lesson" è stato dato al Sig Gilles Durand (1° Prix) insegnante presso il Liceo Apollinaire Nizza (Francia), e il signor Olivier Cerri, professore presso Lycée Edison Lorgues (Francia). Questi istituti riceveranno una somma di denaro per l'acquisto di attrezzature per i laboratori.
Marco CASIRAGHI ha assegnato il "Design Award, innovazione e creatività" a Guilwen Miller e Maurel Goan del Liceo Edison Lorgues.

"Una quarta edizione ricca di nuovi sviluppi, non solo per la nuova categoria" Advanced", ci ricorda e sottolinea nella nostra intervista Maurizio Di Maggio il conduttore radiofonico di Radio Monte Carlo e "La Voce" di questa competizione.
"Mi entusiasma molto questa grande idea: energia sviluppata da una trappola per topi trasformata in energia cinetica per dare movimento alle piccole automobili... immagino un futuro con questi ragazzi che saranno ingegneri nei prossimi venti anni...non immagino delle automobili alimentate da gigantesche trappole per topi, ma immagino un energia sostenibile e pulita che si sviluppa da quello che è il concetto della trappola per topi... ci vogliono delle idee geniali per far avanzare il mondo nella maniera giusta, noi stiamo usando i motori a combustione termica, li abbiamo migliorati al massimo vanno in pista ai 300 km/h... però bruciano sempre del carburante tossico, bruciano le nostre risorse e sporcano la nostra aria che non è solo aria nostra, ma anche di questi ragazzi e dei loro figli e quindi bisogna cercare una giusta alternativa.....
Auguri a questi ragazzi che hanno anche l' appoggio del Principe Alberto II che da sempre è molto sensibile agli argomenti riguardanti le energie alternative ! "


La finale di MONACO MOUSETRAP CAR GRAND PRIX è stata organizzata con il sostegno dell' AUTOMOBILE CLUB DE MONACO, ENGECO, RIVA E MONACO BOAT SERVICE, ed ovviamente sotto l'alto PATRONATO di S.A.S. il PRINCIPE ALBERTO II di Monaco.



La prossima sfida è già in programma per il 2018 !

 

Cristina Montepilli Sanikidze

Partager cet article

Repost 0
Published by ROYAL MONACO - dans ARTE & CULTURA SPORT
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche