Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
7 février 2017 2 07 /02 /février /2017 20:23
Fuga di cervelli. I nostri giovani italiani all'estero: da Ischia a Malta con Deloitte

Fuga di cervelli. O necessità di andare all'estero per fruire di quelle opportunità di  crescita lavorativa che l'Italia non sempre riesce ad offrire.

Per Alessandro Rispoli,  ventotto anni, ischitano nato a Roma, l'opportunità era targata Deloitte,(una tra le 4 “grandi sorelle” - le società di revisione più importanti nel mondo - la prima per fatturato) e dove oggi è Senior Auditor.

Il percorso inizia all'indomani della laurea con lode in Economia e Direzione delle imprese alla Luiss. Alessandro lascia Intesa San Paolo casa (decisione sofferta). Prima, esperienze in Dropis Inc (una startup con cui ha ottenuto un finanziamento ed un programma di accellerazione da un incubatore italiano).

Luigi Mattera - Senior a Deloitte in un anno e tre mesi. Non male per uno che voleva lavorare in un supermercato.

 

Alessandro Rispoli - In realtà mi piacerebbe alzarmi al mattino e comprare al miglior prezzo 200 quintali di pasta, 2000 panettoni e contrattare per l'offerta su un detersivo...

LM - Invece in Deloitte di cosa ti occupi?

AR - Lavoro in Audit and Assurance nel Financial Services Industries department, ramo fondi di investimento. Mi occupo di  identificazione dei rischi per le imprese e delle voci di bilancio ad essi esposte (risk assessment e audit planning), e sono responsabile per la customizzazione e lo svolgimento dei test che misurano  le probabilità e la fondatezza del rischio (substantive procedures). Al contempo  studio per l'A.C.C.A, una laurea in accounting. Sono molto grato a Deloitte che mi dà questa possibilità! Apprendo molto e il contesto è internazionale e dinamico.

LM - Deloitte ha sedi in tutto il mondo, perchè hai scelto Malta?

AR - Sono stato selezionato insieme a otto neolaureati della Luiss e la sede era Malta. Venendo da un'isola non mi sembrava vero: era come stare a casa. Solo dopo  ho capito che  La Valletta è un centro finanziario strategico perché è uno dei pochi paesi a fiscalità ridotta dell'Unione europea. Per questo motivo sempre più imprese scelgono di avere qui  la loro sede legale. Qui è nata una vera e propria città finanziaria che offre una serie di servizi altamente qualificati di consulenza finanziaria ed assistenza alle imprese.

LM - E' quindi anche un Paese in crescita ....

AR - Una delle economie più dinamiche dell`Unione Europea.Malta è tra i pochi Paesi dell`Europa a registrare una crescita costante negli ultimi sette anni. E`il settore piu importante, dopo il turismo, che è appunto quello legato ai servizi finanziari, seguito dai "Gaming Online". Pensi che nel 2015 il PIL di Malta si è attestato su + 4,9% a fronte di una media europea del 1,6% e le stime parlano di un`ulteriore crescita!

LM - Vi sono, allora, buone prospettive in Malta per le imprese che vogliano intraprendervi la propria attività?

AR - Si! L`edilizia è in piena espansione, non sempre con risultati positivi sull`impatto ambientale, a mio avviso, ma certamente in crescita. Il turismo necessita di infrastrutture, servizi e quant`altro utile a traghettarlo verso un prodotto più perfezionato. E poi sussiste il sistema dei servizi, in articolare quello della ristorazione. Ma Malta è famosa soprattutto per la qualità della vita. Un po`come a Ischia ma con una visione più ampliata.

LM -Cosa consiglierebbe ad un ragazzo che si affaccia ora sul difficile mercato del lavoro?

AR - Di non mollare ma di cercare di divertirsi in quello che fa, di ascoltare e di essere modesto!

LM - Complimenti e in "bocca al lupo"

AR - Crepi il lupo!

Partager cet article

Repost 0
Published by ROYAL MONACO - dans ARTE & CULTURA GIORNALISMO
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche