Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
25 septembre 2016 7 25 /09 /septembre /2016 17:51
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA

La sera del 14 luglio che rappresentava la festa nazionale francese a Nizza con luminarie e fuochi d'artificio si rivelo', invece, la serata di una strage. Più di ottanta persone tra donne, uomini, vecchi e bambini, di differenti origini etniche e religioni, furono travolti e trucidati da un terrorista alla guida di un camion impazzito. Il 24 settembre si sono presentati al Vaticano oltre un migliaio di parenti delle vittime unitamente all'organizzazione AMICIZIA Francia-Italia (AMITIE FRANCE-ITALIE) presieduta da Paolo Celi e con la partecipazione di Christian Estrosi, Governatore della Metropoli nizzarda, (che in seguito ha donato al papa un cesto di 86 fiori da parte dei parenti delle altrettante persone uccise), accolti nell'ampio salone dell'Aula Paolo VI per ricevere l'abbraccio, collettivo o individuale, di Papa Francesco che già aveva espresso il proprio cordoglio subito dopo la notizia della strage dove molti sono ancora feriti e ricoverati in ospedale

Molti presenti piangevano commossi mentre il Papa, uno ad uno, rendeva loro una visita ed una parola di conforto nella condivisione del dolore che si manifesta ancora più profondamente quando si pensa al dramma in cui intere famiglie, parenti e amici, vennero strappati alla vita in un modo cieco, cosi improvviso ed empio. Molti bambini si sono protesi verso il Papa per ricevere una carezza ed anche... un "selfie".

Nella presentazione verbale del proprio cordoglio, prima di rendere la visita diretta ai familiari delle vittime, il Vescovo di Roma ha parlato intorno alla certezza della "vita eterna" e che invoca quale sentimento fondamentale di speranza nella "resurrezione", come avvenuto per Cristo: "Possa la certezza della Vita Eterna essere di consolazione lungo il corso della vita da affrontare con grande coraggio lungo il suo percorso terreno". Papa Francesco esprime poi un segno di gratitudine per la Comunità cattolica di Nizza e del suo vescovo, André Marceau, ed ai servizi associativi, quali , Alpes-Maritimes Fraternité, un mix rappresentativo di tutte le confessioni religiose della città " dove le relazioni interreligiose sono molto vive", chiosa Papa Bergoglio..

Il giorno precedente all'incontro col Papa avevo consegnato al direttore dell'Osservatore Romano, nella Città del Vaticano, una copia del Royal Monaco ringraziandolo per l'immagine di Papa Francesco cortesemente offertami per la pubblicazione in pagina di copertina.

LUIGI MATTERA - FOTO (c) ROYAL MONACO

ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA

Le Pape rencontre les survivants et les familles des victimes de l'attentat de Nice ·

 

Une invitation à ne pas céder à la «tentation de répondre à la haine par la haine et à la violence par la violence» a été adressée par le Pape François aux survivants et aux familles des victimes du massacre de Nice, le 14 juillet dernier. Le Souverain Pontife les a reçus en audience dans la matinée du samedi 24 septembre dans la salle Paul VI, s'arrêtant longuement pour discuter et encourager beaucoup des mille personnes arrivées de la ville française encore secouée par la tragédie survenue le jour de la fête nationale. Dans son discours prononcé en italien et traduit pas un interprète, le Pape a rappelé l'”urgente priorité” d'«établir un dialogue sincère et des relations fraternelles entre tous, en particulier entre ceux qui croient en un Dieu unique et miséricordieux».

«C'est avec une vive émotion – a-t-il confié – que je vous rencontre, vous qui souffrez car un soir de fête, la violence vous a frappé aveuglément vous et vos proches, sans faire cas de l'origine ou de la religion».

C'est pour cela que le Pape a exprimé son désir «de partager une douleur qui se fait encore plus forte» lorsque l'on pense «aux enfants, et même aux familles entières, a qui la vie a été arrachée soudainement et de façon dramatique». Et il a assuré chacun de sa «compassion, de sa proximité et de sa prière». En s'adressant à ceux qui ont perdu leurs proches, le Souverain Pontife a ensuite souhaité que «la certitude de la vie éternelle», partagée également par des croyants d'autres religions, puisse être «une consolation au cours de la vie, et constituer un motif fort de persévérance pour continuer avec courage». Et aux «personnes blessées, dans certains cas atrocement mutilées» — en particulier ceux «qui n'ont pas pu venir ou qui sont encore à l'hôpital » — François a rappelé que l'«Eglise, dans ces moments si lourds, demande au Seigneur de placer dans les coeurs des sentiments de paix et de fraternité».

Enfin, le Pape a souligné le fait que «le drame qu'a connu la ville de Nice» a «suscité partout des gestes significatifs de solidarité et d'accompagnement», remarquant que parmi les personnes frappées, les relations interreligieuses sont «très vives. Et cela – a-t-il conclu – peut contribuer à soulager les blessures».

 
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA
ROMA: PAPA FRANCESCO HA RICEVUTO I FAMILIARI DELLE VITTIME DEL 14 LUGLIO IN NIZZA

Partager cet article

Repost 0
Published by ROYAL MONACO - dans GIORNALISMO
commenter cet article

commentaires

Calvin 28/09/2016 21:59

Mes hommages et respect au victimes, que nous sommes aussi. Merci à notre honneur le pape Francisco. Dieu soit avez nous. ..Amen frères et soeurs.

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche