Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
7 décembre 2015 1 07 /12 /décembre /2015 16:39
HO SPOSATO MIA FIGLIA

Ischia fa parlare di se in genere per avvenimenti legati al turismo, alle acque termali o allo sport. Questa volta è in primo piano per un evento eccezionale legato alla fede e alla famiglia. Infatti, per la prima volta è accaduto che un padre sposasse la propria figlia. In realtà si tratta non solo di un gioco di parole sul significato di sposare inteso questa volta come celebrare un matrimonio ma anche come vero e proprio accadimento perché a memoria d’uomo non si ricorda che un ministro di Dio, nel nostro caso un Diacono, celebrasse il matrimonio della propria figlia sull’isola d’Ischia. Nell’affascinante cornice del Santuario di Montevergine, la chiesa di San Francesco di Paola a Forio, due giovani, Francesca Pia e Mariano hanno coronato il loro sogno d’amore.

A officiare il rito nuziale, il parroco Don Beato, ed eccezionalmente, direttamente dalla Santa Sede, Padre Giuliano Di Renzo, officiale emerito dell’Elemosineria Apostolica e inoltre il Diacono Don Luigi Saviano padre della sposa Francesca Pia. Durante l’omelia Padre Giuliano ha lanciato il messaggio della sacralità della famiglia e illustrato il significato di Sacramento, partendo dall’etimologia del vocabolo come giuramento di fedeltà e indissolubilità. Ha ricordato inoltre la figura di mamma Luisa, al secolo Luisa Del Giudice, animatrice dei gruppi di preghiera Padre Pio di Napoli, recentemente scomparsa, e assidua frequentatrice dell’Isola che in molti ricordano affettuosamente per i tanti benefici consigli.

Da una breve intervista al Diacono Don Luigi si evince la grande soddisfazione, non solo per l’intima felicità, ma anche per questo singolare primato.

Don Luigi si è realizzato un sogno. Come vive questo giorno?

“Benissimo. Ho un solo rammarico quello di aver impiegato tanto per far crescere mia figlia e in un giorno se la sono presa.

Beh! Questo è il destino di quasi tutti i genitori. Ma che emozioni ha provato nel celebrare il matrimonio di sua figlia?

“Penso che questo sia stato il primo matrimonio, celebrato nella Diocesi di Ischia, dove un Diacono sposa la propria figlia. Anche perché gli altri Ministri di Dio spesso non sono sposati, oppure i loro figli erano già sposati o troppo piccoli quando sono diventati Diaconi.”

Quindi Ischia passa in prima linea?

“Ischia lo è sempre in prima linea.”

Che cosa vuole augurare a Francesca e Mariano?

“Auguro una grande felicità e salute, poi se il Signore manda qualche figlio, ben venga. Aumenterà certamente il calore della famiglia.”

Don Luigi è d’accordo sul tradizionale “auguri e figghj meschele”?

“No. Basta che stiano bene i bimbi. Poi il Signore ci mandi quello che vuole.”

Grazie Don Luigi e auguri a Francesca e Mariano.

SOURCE: IL DISPARI (ISCHIA)

Partager cet article

Repost 0
Published by ROYAL MONACO - dans GIORNALISMO
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche