Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
18 novembre 2015 3 18 /11 /novembre /2015 06:06

ROYAL MONACO RADIO SPOT

Chiunque uccida un uomo sarà come se avesse ucciso l’umanità intera !

E’ in piedi, ha la schiena dritta, accanto a lei la fontana posta al centro della piazza. Il capo è coperto, sul volto le si possono leggere determinazione, probabilmente rabbia per quanto è successo, di certo fierezza e fede nei suoi valori. E’ una ragazza musulmana, il nome ci è ignoto, e regge in mano un cartello che recita un passo del Corano: “Chiunque uccida un uomo sarà come se avesse ucciso l’umanità intera “. Poche ma chiare parole, in netta controtendenza con quello che meno di 24 ore prima è successo a Parigi. L’espressione della ragazza appare rassicurante, quasi a voler dire “tranquilli, al mondo non tutti sono cattivi”. La foto è stata da noi scattata sabato pomeriggio a Milano, in Piazza Fontana (a due passi da Piazza del Duomo), in occasione della manifestazione di solidarietà verso Parigi alla quale hanno aderito diversi gruppi e persone di tutte le età e le etnie. Non tantissime forse, ma in questo caso l’aspetto numerico non conta. Fiori e candele appoggiati alla fontana, a cui si aggiungono lettere e cartelli solidali; c’è fra le altre una bandiera firmata dai Giovani Musulmani d’Italia, su di essa è appoggiato un crisantemo.

Sono quasi le 16.30 e i presenti, fra i quali si contano anche alcuni studenti francesi in Erasmus, intonano la Marsigliese. E’ un modo per mostrarsi vicini al popolo transalpino – che purtroppo, come apprenderemo con il passar delle ore, non è l’unico a dover piangere dei caduti in seguito agli attacchi di Parigi – ma è anche una via per esorcizzare la paura. La strategia del terrore d’altronde prevede proprio la diffusione del panico e della tensione; e allora possiamo affermare che a Milano si è avuta una piccola prova di quanto avvenuto negli ultimi due giorni a Parigi, con i francesi forse spaventati, certo, ma fieri e uniti di fronte al terrorismo. Perché la speranza non può e non deve essere perduta, nemmeno dopo le brutalità di venerdì notte, e non ci si può lasciar soffocare dalla paura.

Federico CIMATTI

Milano

Royal Monaco

Partager cet article

Repost 0
Published by ROYAL MONACO - dans GIORNALISMO
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche