Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
3 mars 2015 2 03 /03 /mars /2015 15:59
Calcio:  Il Monaco ha chiuso con un bottino eccellente una delle settimane sulla carta più difficili dall'inizio della stagione.

di Federico CIMATTI

Dall'impresa storica di Londra all'ottimo pareggio contro il PSG, il Monaco ha chiuso con un bottino eccellente una delle settimane sulla carta più difficili dall'inizio della stagione. Forte del secco 3-1 rifilato alla squadra dell'ex Wenger e dello 0-0 strappato alla corazzata parigina, la banda di Leonardo Jardim può guardare con un certo ottimismo ai quarti di Coppa di Francia che andranno in scena mercoledì al Parco dei Principi. Sempre, naturalmente, contro il Paris Saint-Germain.
Va soprattutto sottolineato, analizzando il buon momento dei monegaschi, l'elevato rendimento della fase difensiva. Non è un gioco spettacolare quello del Monaco, ma sa essere tremendamente efficace grazie alla grande solidità e alle micidiali ripartenze di Martial e soci. Proprio queste sono state le chiavi del successo europeo( il ritorno è fissato per martedì 17 marzo allo Stade Louis II), figlio della capacità della squadra – ottimamente orchestrata dal tecnico Jardim – di imbrigliare il gioco potenzialmente devastante dell'Arsenal andando poi a colpire in contropiede nei momenti giusti. E' quello che a molti piace chiamare “gioco all'italiana”, base di tanti successi internazionali( passati e, si spera, futuri) dei club dello Stivale.
Anche le statistiche confermano l'impermeabilità del sistema di gioco monegasco: attualmente il Monaco, considerando i cinque migliori campionati d'Europa( Francia, Germania, Italia, Spagna e Inghilterra), ha la sesta miglior difesa in assoluto con diciannove reti subite in ventisei incontri. Merito come detto dell'acume tattico di Leonardo Jardim e ovviamente dell'ottima interpretazione della squadra, a partire dall'estremo difensore Subasic.
Anche domenica sera, contro il PSG privo di Ibrahimovic ma pur sempre temibilissimo, i biancorossi sono stati in grado di mantenere inviolata la propria porta. Vero è che a Berbatov e compagni i 3 punti avrebbero fatto decisamente comodo in chiave terzo posto( il Marsiglia, sconfitto, non pare irraggiungibile), ma al netto delle pesanti assenze il Monaco può dirsi soddisfatto del risultato. Priva di Abdennour( squalificato) oltre che degli infortunati Raggi e Carvalho, la squadra del Principato si è comunque difesa con ordine grazie anche all'ottima prova di Toulalan, schierato in difesa per necessità. Il francese nel mirino dell'Inter, dopo aver saltato la trasferta in terra inglese per squalifica, è stato anche inserito nell'undici ideale dell'ultimo fine settimana di Ligue1. Mercoledì a Parigi si replica: per questo Monaco crederci è lecito.

Partager cet article

Repost 0
Published by ROYAL MONACO - dans SPORT
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche