Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
29 mars 2015 7 29 /03 /mars /2015 11:46
 ANGELO BRANDUARDI – GRANDE PROTAGONISTA  ALL'ARISTON DI SANREMO
 ANGELO BRANDUARDI – GRANDE PROTAGONISTA  ALL'ARISTON DI SANREMO

~~27 marzo 2015 – AL TEATRO ARISTON ANGELO BRANDUARDI GRANDE PROTAGONISTA IN UN MAESTOSO CONCERTO. La scenografia ci ricorda un lussuosa sala con lampadari di cristallo, luce brillante supportata da fari di caleidoscopici colori, ecco l’atmosfera per uno spettacolo coinvolgente e magico , la solennità della musica , una forma d’arte astratta capace di innalzarci verso Dio.La musica alta è la classica mentre ad un livello inferiore è quella leggera.In scena l’eclettico Angelo Branduardi accompagnato dai suoi musicisti Michele Ascolese ( chitarre classiche, acustiche e a corde), Leonardo Piri ( piano , tastiere, fisarmonica, harmonium), Stefano Olivato ( contrabbasso, basso elettrico, armonica a bocca, Davide Ragazzoni ( batteria e percussioni), ricevono dopo ogni esecuzione di brano calorosissimi applausi dal numeroso pubblico in sala. Il Concerto ci spiega l’Artista è suddiviso in due parti: ” la musica ha in sé due anime una è il corpo l’altra è lo spirito...prima visiteremo il corpo e poi l’anima….” . Ne deriva la malinconia, che è la parte fondamentale della musica, Branduardi sottolinea :” Se mi è concesso la musica più bella è quella triste. Il concetto di dualismo è strettamente legato alle teorie antropologiche sulla musica, che nasce come fatto strettamente legato alla religione. Nella prima parte del Concerto , dedicata ai pochi scritti di San Francesco d’Assisi e ad altre leggende che fanno parte delle fonti Francescane, quali la Leggenda aurea, i Fioretti, Angelo Branduardi ha cantato il brano dedicato al “Cantico delle Creature ” , la prima poesia scritta dal primo poeta San Francesco d’Assisi. La lingua in volgare nascente dal dialetto umbro e toscano, appare inquietante come lo sono le cose arcaiche , ma la musica è trascinante e fortemente coinvolgente, come ” La predica della perfetta letizia”. La seconda parte de ” Camminando Camminando”costruita all’insegna del ” meno c’è, più c’è” in cui Branduardi ha eseguito alla chitarra e al violino delle melodie della tradizione elisabettiana , la cui musica è ampiamente godibile, l’unica nota se vogliamo dire negativa è la morte che compare in quasi tutte le ballate. L’ispirazione nasce dal grande libro delle ” Child Ballades” del musicologo Francis J. Child, che traggono origine dal patrimonio culturale del folk inglese, scozzese ed irlandese. Particolarmente toccante è stata l’esecuzione de ” Rosa di Galilea”, si tratta di un miracolo raccontato in un Vangelo apocrifo in cui si parla di Maria e dell’albero di ciliegie. Dopo un continuo susseguirsi di applausi e ” Bravo” si è giunti al finale della Festa preannunciata dal Menestrello d’Oltre Po , essendo dunque la musica una Festa tutti i presenti si sono divertiti ed emozionati dinnanzi ad uno spettacolo indimenticabile di Angelo Branduardi, interprete d’eccezione, applauditissimo per la perfezione della sua performance raccontata con cuore ed anima.

di Mariagrazia Bugnella

(c) Foto L.MATTERA

Nota dell'editore: E' mancata l'esecuzione de "La fiera dell'Est"! uno dei suoi più grandi iniziali successi di pubblico.

 ANGELO BRANDUARDI – GRANDE PROTAGONISTA  ALL'ARISTON DI SANREMO
 ANGELO BRANDUARDI – GRANDE PROTAGONISTA  ALL'ARISTON DI SANREMO
 ANGELO BRANDUARDI – GRANDE PROTAGONISTA  ALL'ARISTON DI SANREMO
 ANGELO BRANDUARDI – GRANDE PROTAGONISTA  ALL'ARISTON DI SANREMO

Partager cet article

Repost 0
Published by ROYAL MONACO - dans MUSICA
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche