Overblog Suivre ce blog
Editer l'article Administration Créer mon blog
28 octobre 2014 2 28 /10 /octobre /2014 14:26
“XXXIII Trofeo Aristide Vacchino” – 25 e 26 ottobre 2014

“XXXIII Trofeo Aristide Vacchino” – 25 e 26 ottobre 2014

Nella giornata di sabato 25 ottobre 2014, presso la sala Incontri del Teatro Ariston di Sanremo, si sono susseguiti due appuntamenti sul tema della sicurezza nello sport.

Sabato mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.30, si è tenuto il convegno dal titolo: “Sport in mare, sicurezza e salute alla luce della legge Balduzzi”.

Il convegno è stato aperto dai relatori Enrico Bersani e Stefania Bertocchi dell’Associazione “Il Cuore” di Piacenza Onlus che, all’interno di “Progetto Vita”, hanno illustrato ai molti presenti come diventi fondamentale per salvare una vita in caso di arresto cardiaco un’azione tempestiva. La presenza di personale (non necessariamente medico) preparato e formato sia sulle tecniche di primo soccorso quali il BLS (Basic Life Support) sia sull’utilizzo del DAE (Defibrillatore automatico esterno) costituisce un fattore imprescindibile, come dimostrano tanto i dati raccolti dal 1999 ad oggi quanto le esperienze vissute in prima linea dai relatori stessi: in tali situazioni, infatti, un’adeguata preparazione e l’immediata disponibilità di defibrillatori possono fare davvero la differenza tra la vita e la morte in un’altissima percentuale di casi, fatto che evidenzia quanto sia fondamentale la formazione di cd. “personale laico” a partire dai più giovani.

La discussione si è, poi, spostata su un aspetto più giuridico con l’intervento del Capitano di Corvetta Andrea Betti della Capitaneria di Porto di Imperia, il quale ha dipinto il quadro normativo di riferimento in tema di sicurezza in mare con una profonda analisi di quella che è la cd. ratio legis, illustrando tutti i dispositivi e le misure di sicurezza prescritte dalla legge.

Il convegno si è concluso con l’intervento di Achille Pennellatore, meteorologo dell’Assonautica di Imperia, il quale ha approfondito un ulteriore aspetto in tema di sicurezza in mare: quello dell’informazione. Con un analisi sui metodi predittivi e sulla loro attendibilità, ha messo in rilievo l’importanza dell’essere adeguatamente informati prima di mettersi in mare al fine di evitare situazioni che possano mettere a rischio la vita.

“XXXIII Trofeo Aristide Vacchino” – 25 e 26 ottobre 2014
“XXXIII Trofeo Aristide Vacchino” – 25 e 26 ottobre 2014
“XXXIII Trofeo Aristide Vacchino” – 25 e 26 ottobre 2014

Sabato pomeriggio, dalle ore 14.30 alle ore 19.00, si è svolto il Corso di Formazione all’utilizzo del Dae (Defibrillatore Automatico Esterno). I Formatori accreditati dell’Associazione “Il Cuore” di Piacenza Onlus, sempre nell’ambito di Progetto Vita, hanno formato ben diciassette (17) partecipanti insegnando l’uso di questo dispositivo salvavita, oltre che la procedura da seguire in presenza di arresto cardio-circolatorio e le principali manovre di rianimazione, sottolineando come l’immediata richiesta di soccorso al 118 e un tempestivo intervento con le tecniche rianimatorie fino all’arrivo del personale medico possano realmente salvare una vita. 

Domenica 26 ottobre 2014, infine,  con l’XI Traversata remiera Sanremo – Montecarlo  (Coastal Race ) si è concluso il XXXIII Trofeo Aristide Vacchino.

Sedici (16) equipaggi di coastal rowing provenienti da tutta Europa (Francia, Monaco, Italia, Svizzera e Spagna ) si sono dati battaglia affrontando, lungo lo stupendo scenario della Riviera dei Fiori e della Costa Azzurra, un percorso a remi di ben 33 km che li ha portati da Sanremo a Montecarlo.

L’edizione di quest’anno è stata vinta dagli Iberici dell’Olympique Barcellona (PEREZ Sinuhe, VENTOSA Josep, BOIX Xavi, ROS Jaime, BRUOGNOLO R. timoniera) che hanno fatto registrare anche il tempo record di 2h20’21”. Secondo posto, invece, per uno dei sei (6) equipaggi della Canottieri Sanremo (OTTAZZI Stefano, ALBERTI Renato, BUXA Stefano, INGENITO Enrico, DE SALVO Giuseppe timoniere), giunto a soli 24” dai vincitori. I due equipaggi, entrambi master over 43 anni, hanno preceduto gli equipaggi di categoria senior di Nizza (società Campione di Francia), Urania Genova e Mentone (società Campione del Mediterraneo).

Nella regata equipaggi misti (due uomini e due donne) vittoria della Canottieri Pesaro (PINARDI Paolo, CORNI Alessandro, LOBUONO Antonella, LOBUONO Maria Luisa, ROSSI Amalia tim.) davanti alla Canottieri Sanremo eq. A (BIANCHERI Carlo, ROSSO Fabrizio, TRENTINELLA Orietta, FILIPPI Carla, CAPRI P. tim.) ed alla Canottieri Sanremo eq. B (CONIO Mauro, PIRRONE Eduardo, PORCELLANA Micaela, MASSA Sabrina, BENETAZZO Elena tim.).

Tra le donne doppietta della Canottieri Sanremo A.S.D. con vittoria dell'equipaggio "A" (ZANON Annalisa, CERIOLO Diletta, BALESTRA Milena, BRERO Micaela, CRESPI Stefania tim), sull'equipaggio B (PIRO Barbara, PAPENDIECK Gesa, NEGRI Desirée, MARTINEZ E., PIGATI B. tim.) e terzo posto per la Moto Guzzi (AGOSTINI Laura, ROMPANI Federica, TERUZZI Tania, BEZZERI Debora, SIRICO Lucia).

Vittoria della Canottieri Sanremo anche nella categoria Master over 60 anni (media) (BATTAGLIA Claudio, ROLANDO Gianni, MANENTE Massimo, ROGGERO Pier Carlo, MAGER Alessandro tim.)

 

 

            Per l’ottima riuscita delle manifestazioni si ringrazia:

 

*      La Regione Liguria,

*      Il Comune di Sanremo 

*      Progetto Vita

*      Il Capitano di corvetta (CP) Andrea Betti

*      Achille Pennellatore dell'Assonautica Imperia

*      Il Dott. Claudio Battaglia

*      Il Dott. Walter Vacchino

*      Il Presidente dell’Aviron Monegasque Gilbert Vivaldi

*      L’Avv. Renato Alberti

Canottieri Sanremo A.S.D.

                                                                                                  Il Comitato Organizzatore

Sabato pomeriggio, dalle ore 14.30 alle ore 19.00, si è svolto il Corso di Formazione all’utilizzo del Dae (Defibrillatore Automatico Esterno). I Formatori accreditati dell’Associazione “Il Cuore” di Piacenza Onlus, sempre nell’ambito di Progetto Vita, hanno formato ben diciassette (17) partecipanti insegnando l’uso di questo dispositivo salvavita, oltre che la procedura da seguire in presenza di arresto cardio-circolatorio e le principali manovre di rianimazione, sottolineando come l’immediata richiesta di soccorso al 118 e un tempestivo intervento con le tecniche rianimatorie fino all’arrivo del personale medico possano realmente salvare una vita.

Domenica 26 ottobre 2014, infine,  con l’XI Traversata remiera Sanremo – Montecarlo  (Coastal Race ) si è concluso il XXXIII Trofeo Aristide Vacchino.

Sedici (16) equipaggi di coastal rowing provenienti da tutta Europa (Francia, Monaco, Italia, Svizzera e Spagna ) si sono dati battaglia affrontando, lungo lo stupendo scenario della Riviera dei Fiori e della Costa Azzurra, un percorso a remi di ben 33 km che li ha portati da Sanremo a Montecarlo.

L’edizione di quest’anno è stata vinta dagli Iberici dell’Olympique Barcellona (PEREZ Sinuhe, VENTOSA Josep, BOIX Xavi, ROS Jaime, BRUOGNOLO R. timoniera) che hanno fatto registrare anche il tempo record di 2h20’21”. Secondo posto, invece, per uno dei sei (6) equipaggi della Canottieri Sanremo (OTTAZZI Stefano, ALBERTI Renato, BUXA Stefano, INGENITO Enrico, DE SALVO Giuseppe timoniere), giunto a soli 24” dai vincitori. I due equipaggi, entrambi master over 43 anni, hanno preceduto gli equipaggi di categoria senior di Nizza (società Campione di Francia), Urania Genova e Mentone (società Campione del Mediterraneo).

Nella regata equipaggi misti (due uomini e due donne) vittoria della Canottieri Pesaro (PINARDI Paolo, CORNI Alessandro, LOBUONO Antonella, LOBUONO Maria Luisa, ROSSI Amalia tim.) davanti alla Canottieri Sanremo eq. A (BIANCHERI Carlo, ROSSO Fabrizio, TRENTINELLA Orietta, FILIPPI Carla, CAPRI P. tim.) ed alla Canottieri Sanremo eq. B (CONIO Mauro, PIRRONE Eduardo, PORCELLANA Micaela, MASSA Sabrina, BENETAZZO Elena tim.).

Tra le donne doppietta della Canottieri Sanremo A.S.D. con vittoria dell'equipaggio "A" (ZANON Annalisa, CERIOLO Diletta, BALESTRA Milena, BRERO Micaela, CRESPI Stefania tim), sull'equipaggio B (PIRO Barbara, PAPENDIECK Gesa, NEGRI Desirée, MARTINEZ E., PIGATI B. tim.) e terzo posto per la Moto Guzzi (AGOSTINI Laura, ROMPANI Federica, TERUZZI Tania, BEZZERI Debora, SIRICO Lucia).

Vittoria della Canottieri Sanremo anche nella categoria Master over 60 anni (media) (BATTAGLIA Claudio, ROLANDO Gianni, MANENTE Massimo, ROGGERO Pier Carlo, MAGER Alessandro tim.)

 

 

            Per l’ottima riuscita delle manifestazioni si ringrazia:

 

*      La Regione Liguria,

*      Il Comune di Sanremo 

*      Progetto Vita

*      Il Capitano di corvetta (CP) Andrea Betti

*      Achille Pennellatore dell'Assonautica Imperia

*      Il Dott. Claudio Battaglia

*      Il Dott. Walter Vacchino

*      Il Presidente dell’Aviron Monegasque Gilbert Vivaldi

*      L’Avv. Renato Alberti

 

 

 

           

                                                                                                              Canottieri Sanremo A.S.D.

                                                                                                                Il Comitato Organizzatore

“XXXIII Trofeo Aristide Vacchino” – 25 e 26 ottobre 2014
“XXXIII Trofeo Aristide Vacchino” – 25 e 26 ottobre 2014
“XXXIII Trofeo Aristide Vacchino” – 25 e 26 ottobre 2014

Partager cet article

Repost 0
Published by ROYAL MONACO - dans SPORT
commenter cet article

commentaires

Présentation

  • : ROYAL MONACO RIVIERA ISSN 2057-5076
  •  ROYAL MONACO RIVIERA      ISSN 2057-5076
  • : Royal Monaco Riviera web magazine fondé par Luigi MATTERA est le PREMIER site online de Monaco en presse écrite . Royal Monaco Riviera, il primo sito online del Principato divenuto cartaceo.ARTE, CULTURA, SOCIETA' della Riviera Ligure e Costa Azzurra!
  • Contact

Recherche